XBRL-Confidi

Nel contesto del previsto servizio di scambio flussi informativi certificati dalle Banche ai Confidi, il prodotto software XBRL Confidi ™ automatizza il processo di generazione delle istanze XBRL, secondo le previsioni del protocollo ABI – Assoconfidi del 18/12/2013 e s.m.i..

Il protocollo prevede l’estrazione dal sistema informativo della banca, delle informazioni relative alle posizioni (clienti della banca) garantite da Confidi, con la generazione dei 3 flussi seguenti, caratterizzati da strutture tecniche standard dei dati (tracciati record) specificatamente definite:

  • Dati anagrafici del soggetto
  • Dati del rapporto
  • Dati della garanzia
  • Dati del garante

Partendo dai 3 flussi estratti dal sistema informativo di ogni banca, XBRL Confidi™, sulla base delle previsioni della Tassonomia e del protocollo:

  • genera una istanza (flusso) XBRL per ogni Confido che è risultato garante di almeno una posizione nei dati della banca
  • agisce come diagnostico di 1° livello rispetto alla tassonomia, segnalando eventuali non conformità presenti nei flussi prodotti dalla banca.

L’istanza potrà quindi poi essere sottoposta dalla banca stessa alle fasi successive previste dal protocollo, relative alla crittografia ed alla trasmissione all’Hub per lo smistamento ai Confidi.

SOVEGA offre ai clienti l’uso diretto del prodotto nelle seguenti modalità:
Noleggio (diritto d’uso + servizio di manutenzione ed assistenza)
Licenza d’uso perpetua (diritto d’uso; servizio manutenzione ed assistenza facoltativa acquistabile separatamente).

Il servizio di manutenzione ed assistenza garantisce l’adeguamento costante del prodotto agli aggiornamenti del Protocollo e della Tassonomia.

Le altre suite proprietarie

ALPIGes™ AUIGes™
RedazioneXBRL-Confidi