AUIGes Sezione 4: Le Comunicazioni Oggettive

No comments

SOVEGA è lieta di annunciare l’arricchimento della Suite AUIGes™ con la nuova sezione dedicata alle segnalazioni di Comunicazioni Oggettive.
L’Unità di Informazione Finanziaria (UIF) infatti, il 28/03/2019, ha adottato il provvedimento con il quale gli intermediari finanziari (banche, istituti di moneta elettronica, istituti di pagamento, Poste Italiane, ecc.), sono tenuti ad inviare mensilmente una comunicazione contenente i dati relativi a movimentazioni in denaro contante pari o superiore a 10.000 euro anche se realizzate con operazioni frazionate pari o superiori a 1.000 euro, eseguite da un medesimo soggetto nell’arco di un mese solare sia su rapporti che mediante operazioni occasionali.

La nuova funzionalità è inserita nella cosiddetta Sezione 4 della Suite ed è già disponibile per i nostri attuali e potenziali clienti considerando che l’obbligo di invio delle comunicazioni oggettive decorre da aprile 2019 e che il primo invio relativo ai mesi di aprile, maggio e giugno 2019 può essere eseguito entro il 15 settembre 2019 (scadenza coincidente con la segnalazione del mese di luglio 2019).

AmministrazioneAUIGes Sezione 4: Le Comunicazioni Oggettive
Continua

AnaCredit EU – La nuova segnalazione europea

No comments

SOVEGA ha condotto progetti di realizzazione di funzionalità per il trattamento delle informazioni e la conseguente generazione della segnalazione AnaCredit nonché di soluzioni per il reverse engineering e la normalizzazione dei relativi report SDMX ai fini della quality assurance per audit e compliance.

AmministrazioneAnaCredit EU – La nuova segnalazione europea
Continua

Le nuove funzionalità di AUIGes

No comments

Abbiamo il piacere di annunciare che la nostra suite AUIGes si è arricchita di funzionalità a supporto dell’IT, della Compliance e dell’Audit, aggiungendo alla tenuta dell’AUI, al Monitoraggio Fiscale ed ai controlli AUI (periodici o straordinari nel corso delle fasi di cambiamento dei sistemi o di visite ispettive), i controlli a tutto tondo sul AML in genere con le seguenti nuove funzionalità:

Change Management AML riguardante controlli a monte sui dati alimentanti i sistemi che governano i processi di profilazione di rischio della clientela e di determinazione di operazioni sospette e a valle sui profili di rischio ed operazioni sospette generate da due diversi sistemi di governo di tali processi  o da diverse elaborazioni del medesimo sistema.

Trovi tutti i dettagli nella nostra sezione di prodotto.

AmministrazioneLe nuove funzionalità di AUIGes
Continua

Un nuovo incarico: Quality Assurance su tassonomie XBRL Solvency II

No comments

Uno dei fronti consulenziali di cui andiamo più orgogliosi è quello legato alle attività e ai progetti XBRL, il protocollo standard internazionale sullo scambio di informazioni finanziarie.
Da inizio 2014, infatti, siamo associati a XBRL Italia e, insieme a KPMG Advisory S.p.A., partecipiamo ad un framework internazionale per l’erogazione di servizi di sviluppo e mantenimento di tassonomie Solvency II per l’organismo europeo EIOPA (European Insurance and Occupational Pensions Authority), autorità europea delle assicurazioni e delle pensioni aziendali e professionali che vigila sulle compagnie assicurative e sui fondi pensione europei.

EIOPA ha infatti conferito a SOVEGA, in partnership con KPMG, l’importante incarico di effettuare un’attività di Quality Assurance su tali tassonomie XBRL Solvency II, al fine di verificarne il corretto funzionamento, la validità delle regole di calcolo e, in sintesi, per eseguire una validazione complessiva dell’impianto tassonomico.

XBRL

Il 15 luglio 2016, infatti, l’EIOPA ha pubblicato le tassonomie ufficiali XBRL e gli schemi relativi alla cosiddetta Solvency II. Tali schemi rientrano nell’ambito delle segnalazioni di vigilanza prudenziale, finalizzate alla rendicontazione dei rischi che le compagnie assicurative si assumono nell’esercizio della propria attività, e per verificare l’adeguatezza del proprio patrimonio rispetto a tali rischi.

Inoltre stiamo continuando a lavorare sull’offerta del nostro prodotto XBRL – Confidi per tutte le banche italiane come soluzione per la generazione delle istanze XBRL o flussi di informazione finanziaria verso i Confidi in base al protocollo di intesa ABI-Assoconfidi.

AmministrazioneUn nuovo incarico: Quality Assurance su tassonomie XBRL Solvency II
Continua